Email automatica

E-Mail da inviare:

Fatto con le mie manine: prepariamo un regalo per il papà con la pasta di sale

Buongiorno a tutti e auguri a tutti i papà!
Posso finalmente mostrarvi il regalo che la mia piccola ha preparato per il suo papà. Approfitto di questa occasione per presentarvi una nuova rubrica del blog che ho deciso di inaugurare proprio con il lavoretto per la festa del papà.


La mia bambina ha poco più di 2 anni e le piace tanto pasticciare e disegnare così ho pensato di documentare con foto e spiegazioni tutti i nostri esperimenti e preparare una sezione di creazioni "fatte con le sue manine".
Quest'anno il nostro papà ha ricevuto un fermacarte realizzato in pasta di sale.
Ingredienti per la pasta di sale:
1 tazza di farina
1 tazza di sale fino
1/2 tazza di acqua
1 cucchiaio di olio di semi.
Procedimento:
Mettette in una ciotola la farina e il sale e mescolate.


Aggiungete gradualmente l'acqua e l'olio. Mescolate gli ingredienti fino ad ottenere un composto liscio e malleabile.


A questo punto continuate a lavorare il composto fuori dalla ciotola e se è necessario aggiungete un pò di farina.

Una volta che l'impasto è pronto potete procedere a modellarlo come preferite.
Per realizzare il fermacarte la mia piccola ha preso un pezzo di pasta di sale e l'ha steso con il matterello.
La parte di impasto avanzata l'ho avvolta nella pellicola trasparente e l'ho conservata in frigorifero per una settimana. Un piccolo consiglio: prima di lavorare la pasta di sale conservata in frigorifero lasciatela per qualche minuto a temperatura ambiente.


Successivamente con uno stampino ha "tagliato" la forma desiderata e ha dato il tocco personale: l'impronta della sua mano.


Ho cotto in forno preriscaldato a 50°-60° fino a quando il fermacarte non mi è sembrato duro e asciutto.
Il tempo della cottura varia a seconda delle dimensioni e dello spessore della vostra creazione.
Alcuni consigliano di aspettare anche qualche ora prima di infornare per far asciugare il lavoro e accorciare così i tempi della cottura, ma questo potrebbe provocare delle crepe antiestetiche.
Noi abbiamo infornato direttamente anche perché non potevamo farci scoprire dal papà!
Il passo successivo è stato colorare il fermacarte.
La mia bimba ha scelto il colore rosso.


Il piccolo aiuto della mamma: forbici e colla sono gli strumenti che ho utilizzato per rifinire il lavoretto.
Ho ritagliato la sagoma del fermacarte da un pezzo di "stoffa-cordata" per realizzare la base d'appoggio e l'ho incollata con la colla a caldo sul retro del lavoretto.

Successivamente ho rifinito il bordo con un doppio giro di passamaneria.


Ecco il regalo per il nostro papà fatto con le mani e con il cuore!


E voi cosa avete preparato per il vostro papà?


37 commenti:

Le creazioni di Ivy 19 marzo 2014 11:04

Semplicemente ADORABILE...

Giulia Cardone 19 marzo 2014 12:54

ciao cara
grazie per essere passata dalla mia casetta virtuale..ricambio e complimenti anche a te e alla tua bimba per il vostro meraviglioso operato

saluti

giulia

Angela Miceli 19 marzo 2014 13:03

Un regalo speciale! :)

MatiteePennelli MP. 24 marzo 2014 18:28

Tutti i regali fatti con il cuore lo sono!

Pyros & Patch 19 marzo 2014 13:50

Ciao!!! Grazie per la visita!! Abbiamo curiosato nel tuo Blog trovandolo molto interessante e vario...ci aggiungiamo ai tuoi followers... a presto!!! Buon pomeriggio!!!
Carmela e Davide

Pyros & Patch 19 marzo 2014 21:16

P.S. ...il gadget GFC segnala dei problemi, appena possibile completeremo l'iscrizione... nel frattempo ti inseriamo nella nostra Blogroll, ... Ciao!!!

MatiteePennelli MP. 24 marzo 2014 18:29

Ciao, grazie mille!Sono felice che il mio blog vi sia piaciuto!

decoriciclo 19 marzo 2014 14:35

Che belle quelle manine al lavoro! =)
Daniela

Paola 19 marzo 2014 15:07

Che dolce questo regalo ... complimenti!
A presto!

Paola

Sara Stellegemelle 19 marzo 2014 15:15

bellissimo :D

Laura P 19 marzo 2014 17:38

mi viene la lacrimuccia..è troppo carina! bella manina pacioccosa!

koko pi 19 marzo 2014 20:37

La tua bimba ha fatto un lavoro superlativo, davvero dolce! Però anche tu sei stata brava!! ;-)

Jessica Giusti 19 marzo 2014 23:16

Che dolce e bello questo fermacarte!!!*__* Complimenti a bimba e mamma! ^__^
A presto!!

cristina R. 20 marzo 2014 04:32

ma che belle quelle manine che fanno i lavoretti, una dolcezza infinita. ti seguo e mi sono unita ai tuoi followers.
passa a trovarmi
xx e buona giornata
http://sofiscloset.blogspot.it/

MatiteePennelli MP. 24 marzo 2014 18:31

Grazie! Vengo subito a curiosare!

°°valeria°° 20 marzo 2014 17:44

ma che brava!!
sai che anche io ho la manina dei miei figli...e anche il piedino
li conservo gelosamente, e anche per i nonni abbiamo fatto questo regalo
complimenti alla tua bimba
buona primavera
baci VAleria

Simona Cipollari 20 marzo 2014 21:39

Ma che bella idea !! Anche a me piace conservare le impronte di piedini e manine dei miei cuccioli...trovo sia un bellissimo ricordo da conservare!! Questa tecnica non la conoscevoe non vedo l'ora di provarci! Baci Simo ps da me trovi il tuo post che ho preferito per il mio Inauguration party!!

MatiteePennelli MP. 24 marzo 2014 18:32

Grazie vengo subito a leggerlo!

Giulia Cimitan 21 marzo 2014 10:04

Adorabile questa idea! :)

P.S. volevo dirti che appari come noreply blogger...avevo sbagliato a mandarti la mail, ma l'osservazione è giusta...
un bacione!

MatiteePennelli MP. 24 marzo 2014 18:34

Grazie per la segnalazione!Sono rientrata ieri sera da un week end creativo che presto documenterò e mi sto rimettendo a regime con il blog!Rimedio subito!Buona settimana!

Silvia Pensierichic 21 marzo 2014 16:03

Che carina questa idea! Un regalo fantastico.. Sarà un bellissimo ricordo per quando crescerà vedere com'era la sua manina.. Dolcissimo!

MatiteePennelli MP. 24 marzo 2014 18:35

Anche io ho pensato la stessa cosa!Buona settimana!

La Donna della Domenica 21 marzo 2014 21:19

ma che bellissime foto.
Mi piace un sacco vedere le manine paffute al lavoro!
Adoro le improntine... le faccio anche io ogni anno ^^
Ho sperimentato anche la pasta di mais colorata
http://cartaecuci.blogspot.it/2012/04/considerazioni-e-nuovi-esperimenti.html

MatiteePennelli MP. 24 marzo 2014 18:36

Vengo a leggere subito così ho un nuovo spunto per la prossima creazione della mia piccola!Buona settimana!

Chiara Zenga 21 marzo 2014 21:38

Manine che impastano che meraviglia...sono una maestra e i bambini sono magici...
Sono passata a trovarti e ho trovato tanti spunti!
Grazie per esserti aggiunta al mio blog
Un abbraccio
Chiara
http://www.lecosedichiara-handmade.blogspot.it

MatiteePennelli MP. 24 marzo 2014 18:41

Grazie mille!Sono felice che il mio blog ti sia piaciuto!Buona settimana!

micol 22 marzo 2014 15:25

Ma che bella idea!!!Sai che anche mia nipote ha poco più di 2 anni e potrei proprio provare anche con lei, adora trafficare con le mani e con i colori!Grazie mille!!!!non ho trovato la tua mail quindi ti ringrazio qui per essere finita nel mio librone dei ricordi!!!!:-) un abbraccio e un bacetto alla tua bimba

MatiteePennelli MP. 24 marzo 2014 18:45

Grazie a te per la bellissima iniziativa!Se ripeti l'esperimento della pasta di sale puoi partecipare alla mia iniziativa "Ispirato da Matite e Pennelli". Ti lascio il link con i dettagli dell'iniziativa:
http://matiteepennelli.blogspot.it/2014/01/la-foto-della-domenica-una-nuova.html
Mi farebbe proprio piacere ospitare una creazione tua e di tua nipote nel mio blog!

Posta un commento